CHI SIAMO

Il C. P. T. Comitato Paritetico Territoriale per la Prevenzione Infortuni, l'Igiene e l'Ambiente di Lavoro della Provincia di Trieste, costituito per iniziativa del ANCE, della Confartigianato e del CNA oltre alle Organizzazioni Sindacali di categoria Feneal - Uil, Filca - Cisl, Fillea - Cgil, è un Ente senza scopo di lucro e si è dotato nel 2001 di uno Statuto e di un nuovo Atto Costitutivo.

L'amministrazione è demandata ad un Consiglio di Amministrazione formato da dodici membri effettivi, nominati pariteticamente dalle parti imprenditoriali e dalle Organizzazioni Sindacali.

Il Presidente è nominato dalle parti imprenditoriali, il Vice Presidente è nominato dalle Organizzazioni sindacali di categoria (allegato atto costitutivo).


COSA FACCIAMO

Il Comitato ha l’obiettivo di promuovere la cultura della sicurezza nel settore edile, attraverso lo studio dei problemi generali e specifici inerenti alla prevenzione degli infortuni ed all'igiene del lavoro nel settore, formulando proposte e avviando iniziative dirette. Esercita un'attività di consulenza e vigilanza preventiva, senza compiti sanzionatori, nei luoghi di lavoro per il rispetto delle norme di legge (D.Lgs. 81/08 e s.m.i.) sugli apprestamenti, le misure prevenzionali, sull'igiene del lavoro e sulle condizioni ambientali in genere, avvalendosi allo scopo di tecnici professionalmente qualificati.

Nello specifico il CPT, con la collaborazione dei suoi tecnici specializzati in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro, effettua gratuitamente le visite e percorsi di formazione/informazione direttamente nei cantieri, valutando i rischi specifici e valutata l’eventuale carenza degli operatori dell’impresa stessa. Il supporto è gratuito per tutte le imprese iscritte alla Cassa Edile di Trieste.


CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE


STATUTO


PARTI SOCIALI ED ENTI PARITETICI